I suoli in città

Il problema del consumo di suolo è di nuovo all’attenzione dell’Europa.. Qui di seguito una guida interessante sulla gestione dei suoli urbani. Contiene diversi link utili a recenti documenti sulle politiche UE.. segnalo tra queste la “Roadmap to a Resource Efficient Europe” [COM (2011) 571], dov’è contenuto l’obiettivo di azzerare il consumo di suolo netto in Europa entro il 2050.

Annunci

Come le comunità P2P cambieranno il mondo

Come le comunità P2P cambieranno il mondo – Intervista con Michel Bauwens, fondatore della P2P Foundation

di Simone Cicero

Molti di voi, alle parole peer to peer ricorderanno istantaneamente Napster, eMule e la pletora di soluzioni e tecnologie per il file sharing che, da molti anni e ancora oggi permettono la libera circolazione e lo scambio di files di ogni tipo, con annesse problematiche e polemiche legate alla protezione del copyright.
Nella realtà con il termine p2p si intende da molto tempo ormai quel ventaglio di soluzioni, paradigmi, approcci incentrati sul co-design (progettazione collaborativa) e sulla co-creazione, sull’apertura e sulla Libertà: ovvero ogni approccio decentralizzato, comune, distribuito, partecipato e paritario nel fornire soluzioni libere e aperte a problemi comuni. La tecnologia e le piattaforme tecnologiche dunque (e in particolare il software) sono solo uno dei molteplici aspetti di questo movimento, che in effetti non si pone limiti di sorta: l’obiettivo di lungo termine è sostanzialmetne quello di facilitare l’emergere e il consolidarsi di comunità capaci di giocare un nuovo ruolo, un ruolo produttivo tradizionalmente appannaggio delle aziende secondo il modello capitalistico della produzione industriale dei beni e dei servizi.Continua a leggere…